Prosegue a Firenze fino al 10 maggio, il Festival d’Europa . Tra i vari temi le donne, l’alimentazione, i social media, le lingue e il linguaggio. Oltre 120 eventi in programma, e in concomitanza con la presenza della Toscana all’Expo di Milano, tanti gli appuntamenti del Festival d’Europa dedicati proprio al food, dalle degustazioni enogastronomiche e ai cooking show, dai concorsi su Instagram alle attività con le scuole.

Locandina del Festival d'Europa

Locandina del Festival d’Europa

Il 9 maggio si celebra l’Europa. E tra gli eventi più originali del Festival d’Europa ci sarà i “Panini dell’Amicizia”, laboratori di educazione culinaria per ragazzi. è la terza iniziativa del progetto internazionale e interculturale di Excellent Gusto “My Country and I”, dedicato ai ragazzi. I personaggi ‘Gioia’ e ‘KK’ guideranno i bambini alla scoperta delle differenti caratteristiche dei Paesi del Mondo. Il “Panino” è Scoperta e Simbolo di Unione tra i Popoli, ogni Territorio del mondo ha un panino tipico. Quale cibo e simbolo migliore allora per unire tutti i bambini e fare trascorrere momenti in allegria? L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con i bambini dell’Istituto del Sacro Cuore di Firenze, in Italia, in gemellaggio con i bambini di Sacred Heart Primary School di Perth, in Australia. I “Panini dell’Amicizia” saranno distribuiti ai visitatori nel segno della condivisione e del messaggio internazionale del Festival d’Europa. Ospiti d’onore dell’evento, il pittore fiorentino Giovanni Bruzzi e l’artista Luana Raia.
La giornata del 9 maggio inizia all’Open Day di Villa Salviati che si apre con una conferenza su “I Volti del Cibo”. I maggiori esperti del settore si confrontano sul cibo come fenomeno legato al turismo, all’arte, alla salute e al lifestyle. Alla scoperta dell’antica arte dell’incisione con la tecnica dell’acqua forte e una mostra di opere sui paesaggi italiani e cibo.
Il 2015, promosso anno europeo dello sviluppo, vedrà anche il protagonismo della tematica del cibo sostenibile grazie all’EXPO di Milano. Il cibo rappresenta una parte significativa della cultura di un popolo. Ricordate allora anche il concorso su Instagram #altrecucine, che premia la foto più bella dei piatti tipici e cibi etnici cucinati a casa e al ristorante. In palio un viaggio all’Expo 2015. È il challenge Instagram #altrecucine, organizzato da Europe Direct Firenze, che invita a pubblicare una foto sul tema cibo e integrazione. Siete patiti di kebab o sushi? Allora approfittatene subito, il concorso scade il 31 maggio. L’obiettivo è dimostrare l’integrazione, anche a tavola, attraverso gli scatti degli instagramers!

Per maggiori info: www.festivaldeuropa.eu

Adele Messina

 

Comments

comments

Tags: , , , , ,

ABOUT THE AUTHOR:

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.