FIORE DI MAGGIO, Mauro Bertuzzi (Italia) PREMIO RORA E LUCIANO BAUSI 2006

FIORE DI MAGGIO, Mauro Bertuzzi (Italia)
PREMIO RORA E LUCIANO BAUSI 2006

Domani  25 aprile riapre il Giardino dell’Iris. Fino al 20 maggio, ci sarà l’opportunità di godere di un panorama eccezionale ammirando un fiore che non solo è bello ma che rappresenta il simbolo di Firenze. Il giardino dell’Iris nasce nel 1954 come sede del concorso internazionale con cadenza annuale per premiare le migliori varietà del Giaggiolo, meglio  conosciuto come Iris o Giglio, il ‘Premio Firenze’, su iniziativa di Flaminia Specht e Nita Stross Radicati, membri della Società italiana Amici dei Fiori e appassionate ibridatrici.

Quest’anno, per la prima volta da oltre mezzo secolo,  il concorso non ci sarà, perché alcune aree sono inaccessibili per i lavori in corso in due ettari dell’orto botanico. Ma vale la pena visitare questo suggestivo luogo di Firenze, e approfittare di questo mese di fioritura in cui dà il meglio di sé, offrendo uno spettacolo imperdibile.

Il Giardino dell’Iris è gestito dalla Società Italiana dell’Iris, nata il 12 marzo del 1959, che tra le varie iniziative annovera nel 1963 l’organizzazione del ” Primo Simposio Internazionale dell’Iris”. Oltre a quello del Piazzale Michelangelo, è stato recentemente reso accessibile l’ingresso anche dal Viale Poggi, lungo le Rampe.

Uno spettacolo da godere, e un simbolo di Firenze che si lascia ammirare in tutto il suo splendore raccontando la sua storia.

Visitate il Giardino dell’Iris e inviate le vostre foto dei Gigli. Pubblicateli con l’Hashtag #gigliofirenze 

Per maggiori info sul Giardino dell’Iris:  www.irisfirenze.it

 

Comments

comments

Tags: , , , , , , , , , ,

ABOUT THE AUTHOR:

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.