Opera di Zhang  Hun

Mostra di Zhang Huan, ‘L’anima e la materia’ al Forte Belvedere. Nella foto Adele Messina

Tantissime persone ieri per la riapertura del Forte Belvedere. Non solo a dimostrazione che fiorentini e turisti sentivano la mancanza di un luogo bello e importante per la città, ma perché a livello simbolico, era anche fare un omaggio a chi purtroppo al Forte ci ha perso la vita. Due tragedie incredibili, due vite spezzate nel loro pieno, quelle di Luca Raso e Veronica Locatelli. Io c’ero stata proprio il giorno prima. Il giorno prima che Veronica scegliesse il Forte Belvedere per festeggiare il suo compleanno, purtroppo l’ultimo. Ieri, dopo un minuto di raccoglimento per Luca e Veronica, il sindaco ha detto che la città deve riappropriarsi di questo luogo simbolo, per il quale si è investito perché sia più sicuro. L’apertura del Forte ha coinciso con l’inaugurazione di una bellissima mostra, “L’anima e la materia”, di Zhang Huan. Non a caso, l’artista cinese celebra la spiritualità, attraverso le sue opere che realizza con ciò che rimane degli incensi bruciati nei templi della sua terra. Proprio la cenere, diventa per l’artista mezzo di comunicazione per esprimere la fragilità della vita. Il Forte è stato aperto gratuitamente dalle 18 alle 21, e la gente era davvero tanta. Ma c’era un’aria diversa dalle altre mostre, diversa dalle altre inaugurazioni.

C’era qualcosa di più. Fino al 13 ottobre la mostra sarà visitabile dalle 10 alle 20, tutti i giorni tranne il giovedì. Non dimentichiamo che il 14 luglio, la domenica del fiorentino, si aggiunge all’ ingresso gratuito a tutti i musei civici, anche quello al Forte, con visite guidate offerte dal “main sponsor” della mostra, il Gioco del Lotto. Anche Palazzo Vecchio ospita opere dell’artista, assolutamente da visitare (nella Sala dei Gigli anche un Gesù di fronte a un Buddha).

Gli amministratori assicurano che il Forte rimarrà aperto, e sembra che al secondo piano si insedierà il centro di sperimentazione musicale “Tempo Reale”, fondato da Luciano Berio. Ma di cosa sia in programma al Forte dopo il 13 ottobre, non c’è ancora traccia. Almeno rimarrà aperto?

 

Comments

comments

Tags: , , , , , , ,

Adele
ABOUT THE AUTHOR:

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.