Ragazzi… A Firenze c’è solo un modo per iniziare la cena, insieme ai Crostini con i fegatini di cui parleremo la prossima volta (non facciamoci troppo male!)…
Dicevamo c’ è un modo bellissimo e “coccoloso” che ci regaliamo come antipasto. Ma chi se li ricorda quando i coccoli si mangiavano in strada? Lo streeat food ante litteram!

i nostri coccoli!

Ma quanto ci piacciono con il crudo e lo stracchino?
Ecco la ricetta! Voi li fate così o con qualche variante?

Ingredienti per 6 persone

400 GR DI FARINA

40 GR DI LIEVITO DI BIRRA

50 GR DI STRUTTO (O BURRO)

1 BICCHIERE DI BRODO (O LATTE)

OLIO PER FRIGGERE

SALE Q.B.

Disporre la farina a fontana, sciogliere il lievito nel brodo tiepido (o latte) e versarlo al centro. Aggiungere strutto (o burro) con un pizzico di sale e impastare bene il tutto finché non diventerà un composto morbido tipo pasta di pane. Farne una palla e lasciarla riposare per almeno un paio d’ore. Prendere dei pezzetti di pasta con le mani e realizzare delle palline grandi circa un paio di centimetri di diametro e friggerle in abbondante olio bollente. Salarli e servirli ancora belli caldi…. E buon appetito!

A Firenze ve li ricordate? Erano street food ante litteram!

 

Comments

comments

Tags: , , , , ,

Adele
ABOUT THE AUTHOR:

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.