Vogliamo coccolarci un po’ in questi giorni di quarantena? Regaliamoci una ricetta tradizionale, il nostro fiore all’occhiello, la regina della cucina Toscana. Sua maestà Pappa al pomodoro!! 
Ecco la ricetta di Pellegrino Artusi, tratta dal suo libro “La scienza in cucina e l’arte di mangiare bene”.Pappa al pomodoro

Ingredienti1 kg di pane raffermo300 gr di pomodori (maturi o pelati)

1 tazza di conserva di pomodoro 1 cipolla 4 spicchi d’aglio basilico olio extra vergine di oliva, sale e pepe.

Preparazione: Tritare la cipolla e soffriggerla in una padella con olio di oliva. Unire i pomodori ed un po’ di conserva. In una padella a parte cuocere il pane raffermo tagliato a cubetti, insieme ad abbondante basilico e all’aglio. Unire il peperoncino e successivamente il soffritto e mescolare bene. Proseguire la cottura fin quando il pane inizia a spappolarsi dando vita ad una “pappa”. Servirla ben calda con un filo di olio di oliva.

 

Comments

comments

Tags: , , , , , ,

Adele
ABOUT THE AUTHOR:

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.